Estate, tempo di variare la dieta….. mediale

dopo un inverno passato a discutere con i miei figli perché volevano prendere la bicicletta anche nei giorni di freddo e di bufera, mi ritrovo, in piena estate, a dover discutere con i miei figli perché mi si presentano davanti, con la loro faccina afflitta, con una domanda, sempre la stessa: “posso fare un giochino elettronico?”oppure “posso guardare i cartoni?”…….

come media educator figuriamoci se sono contraria ai giochini elettronici oppure ai cartoni o a tutto ciò che di digitale popola la nostra casa……

però…

L’estate è un tempo speciale nella vita dei nostri figli e anche delle famiglie, il solo fatto che le giornate siano più lunghe e che l’indomani mattina non bisogna, come un piccolo esercito di soldatini, essere pronti ad uscire di casa entro e non oltre le 7.45, ci permette di pensare con maggiore leggerezza alla possibilità di stare fuori, magari semplicemente fare una passeggiata in centro, prendere un gelato con gli amici o chiacchierare in compagnia della luna.

Anche per quanto riguarda il tempo dei nostri figli ritengo che debba essere un tempo vissuto in maniera speciale.

Il dare un limite all’uso dei diversi dispositivi digitali da parte dei nostri figli è un’attenzione che, come genitori, si dovrebbe avere in ogni stagione, anche se io sinceramente piuttosto che limitare preferisco l’idea di negoziare la modalità di fruizione dei dispositivi.

Negoziare l’uso dei dispositivi vuol dire prendersi il tempo e la pazienza di condividere il senso delle scelte: perché prendo la psp solo dopo aver finito i compiti, perché durante lo svolgimento dei compiti non devo “whatappare” con il mio gruppo, perché condivido con i miei genitori le mie navigazioni in rete…….

Ovviamente questo richiedere ai genitori di essersi interrogati, in base alla propria politica familiare, e aver fatto delle scelte di mediazione parentale chiare rispetto alle nuove tecnologie e lo spazio, fisico, mentale e emozionale, che occupano nelle nostre case.

Allora qualche idea, tecnologica e non:

  • i raid festosi nelle biblioteche comunali per prendere libri, divertono sempre, direi  un must per tutte le stagioni, adesso alcune biblioteche si stanno organizzando per prestare ebook… tecnologia per tecnologia cosa ne pensate di uno splendido e-reader per leggere 😉
  • l’acquisto in stock di libri da colorare e ritagliare, aiutano a superare le ore decisamente troppo calde per l’avventura, Art attack, grazie di esistere!!!!A proposito di taglia e incolla, mi permetto anche di suggerire, per chi ha figli che hanno frequentato la prima e la seconda il Disfalibro, non è un semplice libro per i compiti è un occasione per giocare anche imparando. A i miei piace!
  • dove io metterei il maggior numero di stelline è sicuramente alla possibilità di pianificare avventure all’aria aperta. Non c’è comune, piccolo o grande che sia che non abbia il suo programma di attività per l’estate, in questo la tecnologia può esserci di grande aiuto. Mettiamoci davanti al pc con i nostri figli per guardare, scoprire le bellezze che ci circondano, le iniziative che ci vengono offerte, scegliamo insieme quello che ci piacerebbe fare e poi via…..
  • un tasto dolente sicuramente è rappresentato da videogiochi o i giochini su smartphone e tablet, anche qui la famiglia deve decidere insieme come vuole gestirli, ad esempio a casa nostra la wii è un dispositivo stagionale, con l’arrivo della bella stagione si staccano i cavi e ormai per i bambini è un fatto talmente normale che sono loro stessi a indicarmi la data di stacco e ovviamente anche quella di riattacco. Ma non è da escludere per esempio di organizzare una serata tra amici con sfida figli vs genitori con i video giochi, c’è sempre un acquazzone estivo che ci blocca in casa….ma secondo voi chi vincerà? io ovviamente tifo per le mamme.
  • l’ultimo consiglio che vorrei darvi, è approfittare delle fascinazione prodotta dai media per ampliare le loro competenze. Ad esempio il software 10 dita, un software che  viene suggerito per consentire ai ragazzi con DSA di poter sfruttare le potenzialità delle tecnologie riuscendo a scrivere velocemente e correttamente sulla tastiera. Ma quest10ditao vale per tutti i ragazzi, io lo faccio usare a tutti i miei figli. A loro diverte perché è molto colorato e perché procede per livelli successivi e la figlia che frequenta la scuola media, avendo visto il risvolto a scuola nella maggiore velocità nell’eseguire i compiti, mi chiede in continuazione di potersi esercitare. L’unico limite è che nongira su mac, quindi non ci siamo attrezzati con un piccolo portatile.
  • Un’altra tecno-possibilità che piace a grandi e piccini è il fotografare con il telefonino. Perché èfacile, perché è divertente, perché si può condividere con gli amici subito, dovunque o quasi. E soprattutto perché la memoria, da guardare, da custodire, riscalda il cuore. Anche in questo caso le possibilità di trasformare la foto in un’avventura sono innumerevoli. Intanto ci divertiamo a fotografare, ma poi c’è anche il selezionare, l’organizzare e perché non stampare e creare l’album della nostra estate.

Esistono numerose app per organizzare, modificare  le foto, mi riprometto di scrivere un post dedicato per intanto vi rimando a Tiny Tap, che vi ho già presentato.

Allora buone avventure!!!!!!!!!

Group of Friends Jumping Together

Annunci

2 thoughts on “Estate, tempo di variare la dieta….. mediale

  1. Ciao! Sono Marina.
    Ti “scopro” solo ora, per caso, come tutto quello che mi sta accadendo da quando ho cominciato questo strano (e bellissimo) corso!
    Insegno lettere alle medie e i miei problemi piú grossi li ho sempre trovati nei genitori dei miei alunni…
    Che bello quello hai scritto nel tuo post! Mi piacerebbe stamparlo in una gigantografia e appenderlo all’ingresso della mia scuola!
    Hai conquistato una lettrice in piú del tuo blog: vado a inserirlo nei miei preferiti!

    A presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...